Slide salute

le reti di cittadinanzattiva

Ambiente

Cittadini Attivi che tengono al bene comune e lottano contro gli sprechi.
“Custodi del futuro”

Nella tua città ci sono strade sporche, caditoie ostruite?
Edifici abbandonati?
Cassonetti dei rifiuti stracolmi?
La raccolta differenziata non funziona?

 Rivolgiti ai nostri uffici di tutela

Riqualificazione urbana

Vogliamo contribuire al raggiungimento dell’obiettivo 11 dell’Agenda 2030: Rendere le città e le comunità sicure, inclusive, resistenti e sostenibili.

Come
attraverso campagne di sensibilizzazione al consumo di suolo
monitoraggi degli edifici abbandonati
realizzando buone pratiche

Un esempio: l’Assemblea di Spoleto, proprio nell’ambito della riqualificazione urbana, ha rigenerato l’ex edicola di Piazza Torre dell’Olio, trasformandola in un Info Point per turisti, lungo una delle direttrici pedonali più frequentate della Città. (L’edicola di Piazza Torre dell’Olio)

Rifiuti

Vogliamo contribuire al raggiungimento dell’obiettivo 12 dell’Agenda 2030: Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo. Traguardo del punto 12.5: ridurre in modo sostanziale la produzione dei rifiuti attraverso prevenzione, riduzione, riciclo e riutilizzo.

Come
facendo rete con le altre associazioni
abbiamo aderito al Coordinamento regionale Umbria rifiuti zero
attraverso campagne di sensibilizzazione

  • alla “strategia Rifiuti zero”
  • alla proposta del coordinamento regionale Umbria Rifiuti zero

realizzando buone pratiche

  • mercatini del riuso
  • il gruppo di acquisto solidale
  • repair cafè

 

Nella storia di Cittadinanzattiva Umbria l’impegno per l’ambiente c’è da sempre (da prima che si chiamasse Cittadinanzattiva cioè).
Siamo sempre stati convinti che fosse necessario come cittadini pensare non solo al nostro presente, ma al futuro dei nostri figli e nipoti. “Custodi di futuro” è sempre stato uno dei nostri slogan più amati, perché ci ha sempre disturbato l’atteggiamento di chi nasconde la testa sotto la sabbia per non vedere gli enormi problemi che ci minacciano.

Leggi di più

Da anni abbiamo dato voce e risonanza ai Comitati che lottavano per un’aria più pulita, per l’acqua libera e per tutti, per una gestione corretta del ciclo dei rifiuti che rifiutava la scorciatoia dell’incenerimento, contro le discariche abusive, contro la cultura dell’usa e getta. Oggi è evidente a tutti che il mancato intervento sul clima affosserà le economie e costringerà milioni di persone del Sud del mondo a ulteriori migrazioni forzate. Ma per chi è poco propenso ad allungare lo sguardo oltre un orizzonte ristretto, il nostro impegno è difficile da capire. L’Agenda 2030 ha finalmente evidenziato a tutti che non abbiamo più molto tempo per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile che soli possono garantire un futuro alle prossime generazioni. Due edizioni (nel 2014 e nel 2015) di Spre.K.O. alla Rocca Albornoziana di Spoleto hanno sottolineato il nostro impegno in Umbria contro ogni tipo di spreco, per una cultura del riuso e del riciclo. La rigenerazione urbana è un altro campo di azione nel quale siamo particolarmente impegnati: nel 2019 un progetto finanziato dal programma Agenda Urbana ci ha portato ad elaborare, con il contributo di un consistente gruppo di esperti, delle “Linee Guida per la promozione di beni comuni urbani e rurali emergenti. Il riuso e la rigenerazione di edifici e luoghi nell’ottica dei beni comuni per la rigenerazione urbana” che costituiscono a nostro avviso un indispensabile vademecum per ogni Amministrazione pubblica, non solo umbra, con focus sulla centralità dell’uso partecipato del bene più che sul bene in sé. Significativo anche l’approfondimento sull’esistenza di una legittimazione giuridico-amministrativa di tale approccio.

Concluso il progetto “Riduci Riusa Ricicla Ripara”

Si è concluso domenica 17 marzo presso la Parrocchia di Santa Rita a Spoleto con "Il grande gioco della differenziata" organizzato dai ragazzi de Il Filo Rosso, il progetto "Riduci Riusa Ricicla Ripara: little active citizens grow up" rivolto alle seconde classi della...

Al via il Progetto RRRR

Si è tenuto 18 ottobre una bella lezione di Rossano Ercolini, uno dei maggiori esperti di economia circolare e gestione dei rifiuti, vincitore del Goldman Environment Prize 2013, alla presenza degli alunni della scuola primaria del Secondo Circolo didattico di...

Comunicato stampa sondaggio servizio VUS

Cittadinanzattiva Spoleto e Comitato rifiuti zero rilanciano il sondaggio sulla soddisfazione dei cittadini rispetto al servizio di raccolta rifiuti -   A fine marzo sono usciti i risultati di un sondaggio di customer satisfaction rispetto al Servizio di Igiene...

Replicato a Spoleto il progetto “La Filiera corta: una opportunità per noi e per l’ambiente”

Replicato Il progetto “La Filiera corta: una opportunità per noi e per l’ambiente” in 2 scuole di Spoleto Il progetto “La Filiera corta: una opportunità per noi e per l’ambiente” è stato realizzato nella IV classe della scuola primaria “Francesco Toscano” con la...

Rifiuti: in Umbria spesa media aumenta ancora, sfiorati 350 euro a famiglia

Settimo posto per costi e rincari, Cittadinanzattiva Umbria:«Urge ridurre spazzatura e differenziarla meglio» Rifiuti, in Umbria spesa media 350 euro lo rileva l’Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva che colloca la regione al settimo posto sia per il...

Repair Cafè Perugia partecipa a “Fa’ la cosa giusta”

Prima di buttare, proviamo a riparare: produrremo meno rifiuti! Il Repair Cafè Perugia partecipa a "Fa' la cosa giusta" ospite presso lo stand di Cittadinanzattiva a UMBRIAFIERE di Bastia Umbra (PG) Venerdi 18 Novembre 2022 dalle ore 16.00 - Il racconto del...

Lettera alla Regione – PRGIR – Osservazioni VAS

Lettera alla Regione ad oggetto: PRGIR - Osservazioni VAS

Sit-in Regione Umbria

PIANO REGIONALE GESTIONE INTEGRATA RIFIUTI Conferenze dei servizi per la Valutazione Ambientale Strategica Si sono tenuti il 31 agosto 2022 e il 13 settembre due sit-in davanti alla Regione a Perugia, dove si stava svolgendo la conferenza dei servizi per la...

Osservazioni al Nuovo Piano regionale di gestione integrata dei rifiuti

COMUNICATO STAMPA Inviate alla Regione le Osservazioni al Nuovo Piano regionale di gestione integrata dei rifiuti “La proposta di pianificazione contenuta nel nuovo Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti, preadottato dalla Giunta regionale il 15 giugno 2022, è del...

A spasso tra i rifiuti

COMUNICATO STAMPA A spasso tra i rifiuti Abbiamo letto con molto interesse gli articoli sulla task force fatta dalla polizia municipale e la Vus per combattere gli “zozzoni” che sporcano la città e che creano discariche abusive. È giusto punire chi sporca! In questa...

Progetto “La filiera corta”

PROGETTO: “la filiera corta: un’opportunità per noi e per l’ambiente” Dal 3 maggio 2022 nella scuola Primaria "Gino Rugini" di S. Martino in Campo (Comune di Perugia), Cittadinanzattiva - Regione Umbria A.P.S. ha svolto l' Iniziativa di informazione ed educazione a...

I Cittadini Attivi non vogliono l’Umbria ‘maglia nera’ dei rifiuti

In pochi giorni due notizie gravissime sul fronte dell’ambiente e dei rifiuti. La Regione Umbria in data 29 dicembre 2021 ha autorizzato i due cementifici della città di Gubbio a bruciare 100.000 tonnellate di CSS (combustibile derivato dai rifiuti). Lo ha comunicato...
Sit-in Regione Umbria

Sit-in Regione Umbria

PIANO REGIONALE GESTIONE INTEGRATA RIFIUTI Conferenze dei servizi per la Valutazione Ambientale Strategica Si sono tenuti il 31 agosto 2022 e il 13 settembre due sit-in davanti alla Regione a Perugia, dove si stava svolgendo la conferenza dei servizi per la...

A spasso tra i rifiuti

A spasso tra i rifiuti

COMUNICATO STAMPA A spasso tra i rifiuti Abbiamo letto con molto interesse gli articoli sulla task force fatta dalla polizia municipale e la Vus per combattere gli “zozzoni” che sporcano la città e che creano discariche abusive. È giusto punire chi sporca! In questa...

Progetto “La filiera corta”

Progetto “La filiera corta”

PROGETTO: “la filiera corta: un’opportunità per noi e per l’ambiente” Dal 3 maggio 2022 nella scuola Primaria "Gino Rugini" di S. Martino in Campo (Comune di Perugia), Cittadinanzattiva - Regione Umbria A.P.S. ha svolto l' Iniziativa di informazione ed educazione a...

Osservatorio rifiuti

Promossa da: Ce.S.A.C. (associazioni dei Consumatori A.Di.C.,  Adoc, Cittadinanzattiva , Confconsumatori,  Lega Consumatori , Movimento Consumatori e Unione Nazionale Consumatori) OBIETTIVO: realizzato dalle associazioni dei consumatori su incarico della Regione...

Città compatta

PROGETTO in COLLABORAZIONE con: Comune di Perugia, AURI, GEST e con il contributo non condizionato di GESENU OBIETTIVI:  1. Sensibilizzare ed informare i cittadini sulle modalità e sul corretto conferimento dei rifiuti nell’area interessata dal nuovo sistema di...